News

03.11.2016 | all' aperto

ALL’APERTO ad Artissima 2016

Marcello Maloberti ripropone la sua mezzaluna nell'ambito della mostra “corpo.gesto.postura”

È un frammento de "I baci più dolci del vino" (la sua opera realizzata a Trivero nel 2013, per il progetto di arte pubblica ALL'APERTO della Fondazione Zegna) quello che Marcello Maloberti riattiva ad Artissima (4/6 novembre 2016), nell'ambito della mostra “corpo.gesto.postura”, a cura di Simone Menegoi.

A Trivero (BI), l'artista aveva personalmente portato a spasso per il paese una luna fai-da-te in carta e legno, seguito da un corteo di bambini e insegnanti delle scuole elementari. L'azione nasceva in preparazione della grande performance collettiva, orchestrata da Maloberti, che ha segnato l'inaugurazione del suo "giardino delle delizie" per la cittadinanza - un intervento permanente, sul quale torreggia una grande luna al neon, che ogni sera augura la buonanotte ai Triveresi.

A Torino, Maloberti rimette in scena la sua mezzaluna in forma di scultura di metallo e metacrilato specchiante, montata su un'asta altissima retta a braccia da un giovane performer, che la fa "camminare" e svettare tra il pubblico dei visitatori della fiera. Come una piccola apparizione.

Questi gli orari della performance:

- preview 3/11: ogni 60 minuti, dalle 12.30

- 4-6/11: ogni 60 minuti, dalle 13, durata: 20 minuti