News

14.12.2017 | fondazione zegna

Brigada Puerta de Tierra vince il premio Visible Award

L’edizione 2017 del premio biennale dedicato all'arte contemporanea per il cambiamento sociale è stato assegnato agli artisti portoricani Jesús ‘Bubu’ Negrón e Luis Agosto-Leduc

Si è svolta il 2 dicembre al Queens Museum di New York la quarta edizione del Visible Award, premio biennale che valorizza le pratiche artistiche socialmente impegnate, ideato e sostenuto da Cittadellarte Fondazione Pistoletto e Fondazione Zegna.  Dopo un lungo dibattito a porte aperte, la giuria, nella forma di parlamento temporaneo, composta da esperti, artisti e membri del pubblico, ha premiato gli artisti portoricani Jesús 'Bubu' Negrón e Luis Agosto-Leduc per il progetto Brigada Puerta de Tierra (BPDT), proposto dalla curatrice spagnola Julia Morandeira.

Salvare dalla gentrificazione Puerta de Tierra, uno storico quartiere della capitale di Porto Rico San Juan, dando vita a un collettivo artistico che ha coinvolto bambini e giovani del quartiere ed è diventato in due anni un punto di riferimento per l’intera comunità. Questo l’importante lavoro svolto dagli artisti vincitori con Brigada Puerta de Tierra (BPDT), un “gruppo attivista che opera come un collettivo artistico” (come si legge sul sito di  BPDT, www.brigadapdt.org), fondato nel 2005 con il lancio della campagna "AQUÍ VIVE GENTE". Riattivare la vita urbana, civile e culturale del quartiere attraverso la sensibilizzazione, la partecipazione allargata e l’autogestione; promuovere progetti artistici e culturali legati all’identità storica del “barrio” e riportare in vita spazi e aree dismesse sono tra gli obiettivi del collettivo, che di recente è riuscito a negoziare con i funzionari del governo locale per il recupero di due edifici abbandonati. Restituiti alla comunità, gli edifici saranno in futuro utilizzati per eventi e iniziative culturali e ricreative.

Secondo i condirettori di Visible, Matteo Lucchetti e Judith Wielander, il progetto vincitore riflette "le potenzialità di una comunità quando diventa un soggetto politico e si batte contro vecchi e nuovi soggetti colonizzatori”.