Cultura

Cittadellarte Fondazione Pistoletto

Cittadellarte Fondazione Pistoletto è un modello di istituzione artistica senza fini di lucro, la cui missione è “ispirare e produrre un cambiamento responsabile nella società attraverso idee e progetti creativi”. Il suo programma prevede l'inserimento della creatività nei processi sociali, dalla politica all'economia, dalla produzione alla spiritualità. Un organismo inteso a produrre civiltà, attivando un cambiamento sociale responsabile necessario ed urgente in ambito locale e globale.

Da molti anni Fondazione Zegna e Cittadellarte condividono un territorio di appartenenza, il Biellese, e la volontà di creare un network internazionale di cambiamento sociale, senza dimenticare le proprie radici. Insieme, le due istituzioni si sono poste l’obiettivo di esplorare le possibilità di collaborazione tra arte e impresa, offrendo un percorso educativo e formativo a giovani artisti e ricercatori di tutto il mondo e creando modelli innovativi di investimento culturale.

La collaborazione ha raggiunto l’attenzione generale nel 2005 quando la Fondazione Zegna ha offerto a Cittadellarte Fondazione Pistoletto il suo sostegno per presentare il progetto “L'isola interiore: l'arte della sopravvivenza” nell'ambito della Cinquantunesima Esposizione Internazionale d'Arte – La Biennale di Venezia, curata da Achille Bonito Oliva. Il rapporto di interscambio si è ulteriormente arricchito nel 2007 con l’inaugurazione del percorso espositivo “habitusZegna”, presso Casa Zegna  a Trivero, a cura di due creativi di Cittadellarte.

www.cittadellarte.it