Cerca
Close this search box.

Visita

“Due storie in purezza” a Casa Zegna

Due-storie-in-purezza

Domenica 16 aprile alle ore 17 si svolgerà a Casa Zegna l’incontro “Due storie in purezza”, con la partecipazione di Marco Ponzano, curatore della Collezione Museo Branca, Danilo Craveia, direttore scientifico dell’Archivio Gruppo Zegna, e Sara Cannizzaro, brand ambassador delle Distillerie F.lli Branca.

L’incontro, organizzato in collaborazione con Museimpresa, fa parte della seconda edizione della rassegna Vermut!, che si svolgerà in diverse località piemontesi tra il 13 e il 16 aprile 2023: una serie di eventi diffusi sul territorio per raccontare uno dei simboli enogastronomici del Piemonte, Il Vermut.

La rassegna celebra l’invenzione del vermouth (o vermut) da parte del biellese Antonio Benedetto Carpano, avvenuta a Torino nel 1786. Questo vino aromatizzato è subito diventato un aperitivo conviviale apprezzato dalla nobiltà e dalla borghesia piemontesi, oltre che dalla famiglia Savoia. Nell’Ottocento, la degustazione del vermouth divenne un vero e proprio rito, ancora oggi simbolo del bel vivere italiano e ingrediente fondamentale dei cocktail più famosi al mondo, come il Negroni, il Martini Dry e il Manhattan.

L’incontro “Due storie in purezza” a Casa Zegna rappresenta una tappa importante della rassegna, in cui si potranno scoprire le storie di due brand italiani unici al mondo, Branca e Zegna, accomunati dalla loro attenzione alla purezza e all’eccellenza dei loro prodotti. Grazie all’esperienza e alla competenza dei relatori, si avrà la possibilità di scoprire la storia, la cultura e i segreti che si celano dietro queste aziende di successo.

Il concetto di purezza è il filo conduttore che unisce i due protagonisti dell’incontro. Branca utilizza erbe di altissima qualità per la produzione del suo vermouth, mantenendo così la purezza e l’eccellenza del liquore originale. Questa attenzione alla qualità degli ingredienti è ciò che rende il vermouth Carpano Antica Formula (che si potrà degustare al termine dell’incontro) un prodotto di altissima qualità e di grande tradizione. Zegna, brand di abbigliamento maschile, si distingue per l’attenzione ai materiali utilizzati nella produzione: cashmere, mohair e lane merino australiane sono altamente selezionate per garantire l’eccellenza dei tessuti; materie prime che si potranno toccare con mano durante la visita alla mostra “From Sheep to Shop”.

L’incontro è un’occasione per scoprire non solo la storia e la tradizione di queste due realtà imprenditoriali, ma anche il lavoro creativo e innovativo dell’agenzia Armando Testa che ha curato l’immagine di entrambi i brand negli anni Sessanta.

La collaborazione tra Carpano e Testa ha portato alla creazione del personaggio del Re Carpano, il primo di una serie di personaggi che rappresentano il liquore e la sua tradizione. Il Re Carpano è stato rappresentato in manifesti che mescolano la tradizione popolare e carnevalesca con la satira e l’ironia. Inoltre, la campagna pubblicitaria del vermouth Punt e Mes, sempre creata da Testa, è diventata un’icona della cultura di massa degli anni ’60, grazie alla sua immagine concettuale e astratta che ancora oggi viene riportata sulle etichette delle bottiglie del famoso aperitivo nato nel 1870.

Nell’Italia del boom economico, fatta di nuovi consumatori, anche Zegna, sotto la spinta innovatrice dei figli di Ermenegildo Aldo e Angelo, per rinnovare il messaggio commerciale, si affida ad Armando Testa, che inventa la “catenaria”, che diventerà la base per campagna pubblicitaria del famoso tessuto 120mila commercializzato a partire dal 1962.

Due musei d’impresa, due storie del Made in Italy raccontate nella loro purezza, da scoprire e da gustare nell’incontro moderato dalla giornalista Simona Romagnoli della redazione di La Stampa di Biella.

Prima dell’incontro, sarà possibile visitare Casa Zegna dalle ore 16 alle ore 17 con un biglietto d’ingresso ridotto. Al termine dell’evento, si terrà una degustazione dei vermouth Carpano Antica Formula e Punt e Mes.

L’evento è gratuito, prenotazione è consigliata. È possibile ottenere maggiori informazioni e prenotarsi scrivendo a casazegna@fondazionezegna.org.

Da non perdere, nella stessa giornata, l’evento ANDAR PER ERBE con Mina Novello, esperta di sapori biellesi: alle ore 9:30 e alle 11:15 due passeggiate in prossimità del Santuario della Brughiera per riconoscere le erbe spontanee. Info e prenotazioni: info@oasizegna.com

Ultime news