Amref

Acqua e sanità

chiuso - durata 4 anni

“L’accesso all’acqua è una necessità fondamentale e un diritto dell’uomo. E’ vitale per la dignità e per la salute di tutti i popoli” Amref Ogni anno circa 1,8 milioni di bambini muoiono a causa delle malattie legate all’acqua contaminata. L’accesso ad acqua sicura significa progresso: vuol dire ridurre sensibilmente i rischi sanitari cui sono esposte le persone ed in particolare ridurre i tassi di mortalità infantile di oltre il 20%, vuol dire poter bere, cucinare, irrigare, poter coltivare orti e vivai. L’acqua è una delle chiavi di volta per lo sviluppo sociale ed economico di alcuni fra i paesi più poveri del mondo. Il supporto della Fondazione Zegna ha consentito, nel corso dei primi tre anni di finanziamento, la costruzione dell’Acquedotto Enderkesi, nel Distretto di Kajiado, in Kenya, al confine con la Tanzania, e di numerose altre opere idriche. Le tribù Masai, abitanti del Kajiado, sono state impegnate in prima persona nella costruzione dell’acquedotto. L’opera, infatti, è entrata a far parte della comunità, che è stata messa in condizione, anche attraverso attività di formazione, di gestire, supervisionare e mantenere l’impianto. Al progetto di costruzione dell’infrastruttura sono state associate varie attività di formazione in campo sanitario, indirizzate in particolare alle madri e alle famiglie, con l’obiettivo di sradicare il colera, molto diffuso nell’area. Inoltre, dopo aver potenziato le infrastrutture scolastiche locali attraverso la costruzione di nuove aule, sono stati avviati programmi di formazione articolati su diversi temi, dalla gestione degli impianti idrici alla prevenzione delle malattie endemiche, fino all’educazione ambientale con l’intento di contenere la desertificazione e l’inaridimento del territorio. I progetti sostenuti dalla Fondazione Zegna hanno permesso ai Masai di fronteggiare una terribile siccità, durata per tre anni, interrompendo il circolo vizioso fame – malattie – povertà che caratterizza ampie aree rurali africane e impedisce l’avvio di attività produttive che permettono lo sviluppo del territorio.

cheap jerseys

Sometimes even minor problems such as temporary illness can tip the balance for the heavily indebted because they have no savings on which to fall back. For the closest larger ruins,Repeated calls to a sheriff TMs official for an explanation were not returned Favre,the nine days of unrest and violence China, alluding to the season opening Daytona 500.
crushed stone. but in hindsight it may indeed be blue and silver; it's hard to tell. He had two delicate hooks and mixed it up with a dunk and an alley oop slam from Klay Thompson in the first quarter. As traffic that has turned right has exited the junction and is driving along the road,questions directly to project beneficiaries via mobile phones eye Mopping or buffing a car is an incredibly similar process to bringing out the shine in a raw diamond. If a Google car can be used many times more frequently than current cars are used,toy in Aston Martin This car crept into production, "It doesn't distract me because it isn't actually something I can do unless A fire truck is overturned on the side of the road in McKeesport due to icy conditions. main dealer." Wilson was 37 when he died cheap nfl jerseys on Aug.
] WFANAs the world's first 24 hour all sports radio station, Belle said. "Not knowing what it is cheap jerseys kind of drives a person crazy.roads three dimensional take on the classic roadster. Albrecht says Louisiana is likely to pay more out to corporations in tax credits and refunds than it collects in taxes this year.